Buon compleanno Travel on Art!

buon compleanno travelonart

Buon compleanno Travel on Art!

Oggi Travel On Art compie un anno e noi siamo davvero felici di festeggiare! Il 9 febbraio 2016 è stato il giorno in cui ci siamo fatte coraggio e abbiamo messo online il frutto di mesi e mesi di lavoro: è stata la scelta giusta? Assolutamente sì. Prima di Travel On Art c’erano A travel’s tale e Take away art blogger, due piccoli spazi in cui raccontavamo i nostri viaggi e le nostre mostre preferite. Quei due blog sono stati importanti nel nostro percorso umano e professionale: grazie a loro ci siamo conosciute e abbiamo deciso di iniziare a lavorare insieme.

travel on art

Poi è nato Travel On Art, il frutto di una scelta istintiva, quasi viscerale: come se non potessimo fare a meno di creare qualcosa che racchiudesse le speranze dei nostri due blog, aggiungendo quel tocco di professionalità e consapevolezza in più. Da un anno a questa parte Travel On Art ha riempito le nostre giornate, diventando il nostro migliore amico: qui ci sentiamo libere di essere noi stesse e non è certo una cosa da poco. Non c’è stato giorno in cui ci siamo pentite di aver aperto questo sito: la stanchezza del lavoro spariva non appena iniziavamo a far scorrere le dita sulla tastiera.

travel on art

Travel On Art ci ha condotte per mano in un mondo che non conoscevamo, mettendo sulla nostra strada nuovi amici e nuove esperienze. Grazie a lui abbiamo scoperto qualcosa in più su noi stesse e sul nostro modo di affrontare la vita e il lavoro: chi mai avrebbe pensato che in un solo anno ci avrebbe potuto regalare così tanto? Non avevamo previsto la maggior parte delle cose che sono successe e in questo caso è stato un bene perché quando ti trovi ad avere a che fare con esperienze nuove, i tuoi preconcetti e le tue pseudo certezze diventano piccoli piccoli, quasi invisibili.

travel on art

Siamo due persone curiose, testarde, con tanta voglia di imparare e scoprire il mondo: la stabilità è sicuramente un valore importante, ma noi siamo più orientate all’improvvisazione. Prendiamo dei rischi, sperimentiamo, ascoltiamo persone tra loro molto diverse: Travel On Art è lo spazio in cui ci siamo mosse in quest’ultimo anno e non ci siamo mai sentite in gabbia. Abbiamo conosciuto artisti e viaggiatori, realisti e sognatori: a volte siamo rimaste a bocca aperta come i bambini, altre non abbiamo capito che cosa stesse succedendo. Ciò che però non ci è mai mancata è stata la voglia di guardare tutto ciò che ci circonda e in questo anno, siamo cresciute davvero tanto!

Abbiamo cambiato taglio e colore di capelli, abbiamo viaggiato dalla Turchia alla Russia, abbiamo sorseggiato un tè chiacchierando con persone che vivono dall’altra parte del mondo, abbiamo imparato qualcosa sul codice HTML (ancora troppo poco) e abbiamo capito che le categorizzazioni non fanno per noi. Ci sono stati giorni di euforia e giorni di ansia, abbiamo trascorso intere giornate a scrivere come pazze facendo quasi esplodere la tastiera, mentre altre abbiamo deciso di mollare tutto e goderci il vento fresco tra i capelli. Ci sono stati momenti in cui volevamo solo scappare in Nuova Zelanda e altri in cui invece, abbiamo messo solide radici nella nostra vecchia e brontolante Emilia. Abbiamo scoperto il valore immenso di un mondo virtuale, a cui però non può mancare la dimensione umana e sociale, che abbiamo colmato con spazio reFactory, ma questa è un’altra storia 😉 Sapete cosa abbiamo capito in tutto ciò?

La vita è troppo immensa per visitare sempre lo stesso tipo di mostra e mangiare sempre nello stesso ristorante!

travel on art

Travel On Art, oggi compi un anno e noi vogliamo dirti grazie per tutte le volte che ci hai sopportato. Siamo due teste matte, ma tu ci vuoi bene anche per questo, giusto? Con te abbiamo vissuto piccole e grandi soddisfazione: sei stato e sei il nostro tappeto volante. Spesso viaggiamo con le gambe, ma quando non abbiamo il tempo, ci perdiamo in meravigliosi voli pindarici e tu, da bravo amico paziente, accogli tutti i nostri flussi di parole. Grazie a te abbiamo vissuto 365 giorni di bellezza: che cosa potevamo sognare di più meraviglioso?

 

 

2 Comments
  • andrea saccani
    Posted at 17:16h, 15 Febbraio Rispondi

    bravissime; buon compleanno travel on art!!

    • Anna Fornaciari
      Posted at 18:29h, 18 Febbraio Rispondi

      Ma grazieeeee <3

Post A Comment

Condivisioni