I migliori podcast sull’arte da ascoltare nel 2022

migliori podcast arte

I migliori podcast sull’arte da ascoltare nel 2022

Alzi la mano chi non ha mai provato ad ascoltare almeno una volta un podcast?

Dal 2018 i podcast sono entrati nella nostra quotidianità, accompagnandoci in diversi momenti della giornata: mentre si viaggia in auto o su mezzi pubblici, mentre ci si ritaglia un po’ di tempo libero, mentre si cucina, ecc.

I podcast, da non confondere con i programmi radiofonici, trattano ormai di qualsiasi argomento. Noi ci siamo dedicate all’ascolto di numerosi podcast su tematiche di attualità, sui diritti civili, sulla meditazione e ovviamente, sull’arte.

Se per alcuni settori i podcast sono un fenomeno già ben assodato da anni, il mondo dell’arte si sta affacciando ultimamente e diciamo che gran parte dei podcast più interessanti sono nati tra il 2020 e il 2021.

Cercando su Google quali sono i migliori podcast sull’arte da ascoltare, si possono trovare diversi consigli relativi a podcast in lingua inglese e ben pochi made in Italy. Soprattutto, c’è ancora un po’ di confusione tra il concetto di podcast e quello di programma radiofonico. Ad esempio, un programma radiofonico dedicato all’arte, di grandissima qualità e interesse è Te la do io l’Arte a cura di Nicolas Ballario, ma si tratta appunto di un programma radio, non di un podcast.

In questo articolo quindi vogliamo consigliarti quali sono i migliori podcast a tema arte da ascoltare nel 2022: tutti quelli che ti consigliamo non sono stati presi da classifiche o selezioni già esistenti, ma ci siamo prese il tempo di ascoltarti tutti, uno per uno!

Capire l’arte contemporanea

Dopo aver citato il suo programma radiofonico, non possiamo non partire dal podcast proprio a cura di Nicolas Ballario, realizzato insieme ad Angela Vettese, per il Giornale dell’Arte.

Capire l’arte contemporanea è un podcast fresco e spigliato basato su un botta e risposta continuo tra la Vettese e Ballario, che portano gli ascoltatori lungo un excursus sull’evoluzione dell’arte contemporanea.

migliori podcast arte

Ci è piaciuto tantissimo, anche perché l’estrema professionalità e competenza di Angela Vettese è un pilastro per questo podcast. Unica nota: la base musicale rende difficile in alcuni passaggi comprendere chiaramente i discorsi dei protagonisti.

ArteFatti 

ArteFatti è uno dei podcast più famosi del mondo dell’arte ed è anche uno dei primi risultati che compaiono su Spotify quando digiti “podcast arte”.

ArteFatti è realizzato da Costantino della Gherardesca e Francesco Bonami, avrai già capito che con due one man show di questo calibro, il risultato è assicurato.

migliori podcast arte

In questo podcast troverai il punto di vista sull’arte contemporanea di un collezionista e di uno dei più importanti curatori e critici d’arte di fama internazionale. L’obiettivo è raccontare l’arte contemporanea senza fronzoli, smascherandone i retroscena per capirla prima di tutto, ma anche per imparare a diffidare dalla cosiddetta fuffa.

Unica nota dolente: alcune puntate sono veramente lunghe (1 ora circa), a nostro gusto personale, le avremmo preferite più sintetiche.

Art&Chips

Qui giochiamo in casa, perché dopo aver ascoltato e imparato ad apprezzare il mondo dei podcast, abbiamo deciso di crearne uno nostro condividendo notizie croccanti dal mondo dell’arte contemporanea.

Con Art&Chips intervistiamo artisti, curatori e professionisti del mondo dell’arte contemporanea, ma raccontiamo anche di viaggi a base di street art, musei, gallerie e design. In sintesi, raccontiamo il nostro mondo di Travel On Art cercando di trasmettere 2 messaggi:

  • quali sono le difficoltà e le opportunità di lavorare nel mondo dell’arte contemporanea;
  • è possibile sposare un tipo di viaggio al di fuori delle solite rotte, alla ricerca della creatività contemporanea e anzi, questo tipo di viaggio ti porterà alla scoperta di luoghi meravigliosi e inediti in Italia e in Europa.

Nelle puntate puoi ascoltare i racconti di Giulio Vesprini, Gola Hundun, Laura Tota, Bernulia e tanti altri creativi e artisti italiani.

migliori podcast arte

Disagismi Urbani 

Disagismi Urbani è il podcast del nostro amico, nonché super esperto di graffiti writing e urban art in generale, Disagian. Un podcast davvero ben fatto per capire e destreggiarsi tra graffiti, lettering, street art, tag, stili, artisti ed evoluzione del fenomeno.

Le singole puntate sono brevi, concise e vanno dritte al punto senza tanti fronzoli. Il nostro amico Disagian è veramente un top player di questo campo e noi ti consigliamo di non perdere Disagismi Urbani, se sei un appassionato di arte urbana o se desideri approcciare questo mondo con competenze professionali.

migliori podcast arte

Giuditta

Arriviamo a uno dei nostri podcast preferiti in assoluto. Giuditta è il podcast che ti spiega la storia dell’arte come se te la raccontasse una tua amica. Abbiamo ascoltato numerosi podcast dedicati alla storia dell’arte, ma nessuno di questi ci ha conquistate perché erano troppo accademici. Giuditta invece è freschissimo e davvero, Stefania Zulian ti racconta l’arte come se parlasse di una serie TV o di qualsiasi altro argomento “non accademico”.

migliori podcast arte

Le 8 puntate sono dedicate all’arte moderna (impressionismo e post-impressionismo). Fidati, te ne innamorerai al primo minuto!

Blister

Blister si definisce come un ciclo di pillole culturali per non partorire stereotipi. Negli episodi, Giovina Caldarola intervista professioniste ed esperte per raccontare la vita e la storia di artiste, imprenditrici e donne che hanno avuto un impatto importante nel settore culturale antico e contemporaneo.

Ci è piaciuto molto Blister perché ti permette di scoprire storie anche poco conosciute di donne che hanno realmente cambiato il corso della storia, attraverso l’arte, la letteratura e la cultura.

Morgana

Morgana è il podcast di Michela Murgia e Chiara Tagliaferri, prodotto da storielibere.fm, mostro sacro del podcasting in Italia. Morgana ha riscosso un enorme successo tra il pubblico e si può facilmente capire il perché: le puntate, pur essendo parecchio lunghe, sono ben strutturate e ascoltarle è un vero piacere.

La scrittura dei singoli episodi è tra le più interessanti che abbiamo ascoltato negli ultimi anni. A questo punto ti chiederai perché Morgana si trova in questa selezione di podcast dedicati al mondo dell’arte?

Alcune puntate (non tutte) sono dedicate ad artiste, in particolare Maria Lai, Marina Abramovic e Zaha Hadid (sì è un’architetta, ma per noi le sue costruzioni rientrano nella sfera dell’arte contemporanea). È molto interessante scoprire i retro scena delle vite di queste donne straordinarie, nei loro lati oscuri e in quelli che invece tutti noi conosciamo.

Art at Times

Art at Times è il podcast realizzato dal dipartimento educativo della Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, realizzato nell’ambito del progetto I Speak Contemporary.

Elisa e Gabriella portano in un viaggio alla scoperta dell’arte contemporanea, cercando di rispondere a domande come: che cos’è un museo? Come nasce una collezione? Quali sono i linguaggi dell’arte contemporanea?

Al momento si possono ascoltare solo 3 puntate, ma sono molto utili ed efficace per avvicinarsi al mondo del contemporaneo!

Ovviamente contiamo di ampliare questa lista mano a mano che scopriamo nuovi podcast, quindi se vuoi consigliarci il tuo o i tuoi podcast preferiti dedicati all’arte, ti aspettiamo nei commenti!

2 Comments
  • Silvia
    Posted at 15:21h, 14 Gennaio Rispondi

    Grazie! Sto ascoltando disagismi urbani e mi piace tantissimo, mi sta aiutando a definire molti concetti (sono una guida turistica e faccio anche tour della street art di Catania)

    • Anastasia Fontanesi
      Posted at 07:29h, 18 Gennaio Rispondi

      Fantastico! Il nostro amico Disagian ne sarà entusiasta!

Post A Comment

Condivisioni