Vision

more curiosity +

more creativity +

more wonder

Mission

Immaginiamo un mondo in cui l’arte contemporanea sia condivisibile e democratica. Un’arte di tutti, per tutti.
Immaginiamo un modo di viaggiare più smart e sensibile.
Un nuovo lifestyle senza barriere.

Vision

more curiosity +

more creativity +

more wonder

Mission

Immaginiamo un mondo in cui l’arte contemporanea sia condivisibile e democratica. Un’arte di tutti, per tutti.
Immaginiamo un modo di viaggiare più smart e sensibile.
Un nuovo lifestyle senza barriere.

Anna Fornaciari

Amo l’arte, in tutte le sue forme, e viaggiare alla scoperta del mondo, meglio se on the road e con Ben Howard in sottofondo. Amo far scorrere le parole tra le mani, ma non senza le immagini che le raccontino.

Dopo aver vissuto in alcune città d’Italia, ora vivo e lavoro come copywriter, social media manager e art project consultant freelance a Reggio Emilia.

Dal mio amore per l’arte e il mondo digital, insieme ad Anastasia, è nato spazio reFactory, uno spazio dedicato ai freelance che cercano un ambiente di lavoro innovativo e dinamico.

Anastasia Fontanesi

Sono una viaggiatrice instancabile, un’amante della natura, della montagna e dell’enogastronomia. Amo le polaroid e i vecchi zaini da viaggio.


Scrivo, fotografo e lavoro come freelance nel mondo delle parole e della progettazione turistica.

Dopo aver vissuto per alcuni anni a Milano e diversi mesi in Australia, ho deciso di attraversare il fiume Enza per lavorare a spazio reFactory, dove seguo numerosi progetti di copywriting e social media.

Contributor

Silvia Puelli

Creativa, dinamica, sognatrice dalla spiccata vena artistica, amo il mondo dell’arte e della comunicazione: è così che è cominciato il mio percorso di studi e così vorrei che fosse il mio percorso di vita!

Contributor

Lia Proti

Vedo il mondo con i colori degli anni ’60, ho trovato i miei pensieri recentemente dentro l’Accademia di Belle Arti e per ora viaggiamo assieme giornalmente tra Cesenatico e Bologna con i Beatles in sottofondo. Sto coltivando il mio spirito da pittrice, che un giorno spero di poter portare con me in giro per il mondo, tra le popolazioni indigene dell’ America latina e le tribù africane.