accessori-tech-da-viaggio-copertina

Accessori tech da viaggio: i nostri consigli per veri travel addicted

Progettare una nuova partenza è sempre emozionante: si inizia scegliendo la guida giusta, poi si passa allo zaino più adatto al tipo di percorso e infine all’abbigliamento indicato per le condizioni climatiche del paese di destinazione. Con il passare degli anni però sono stati creati nuovi bisogni: gli accessori tech da viaggio non solo sono comodi e pratici, ma contribuiscono a rendere la propria esperienza ancora più indimenticabile.

Per questo motivo abbiamo deciso di stilare una piccola lista di consigli per veri travel addicted: ecco di che cosa non possiamo proprio fare a meno e quali sono i sogni che abbiamo nel cassetto in vista delle prossime partenze!

accessori tech da viaggio travel

Accessori tech da viaggio: la nostra checklist

Se fino a qualche tempo fa chi partiva sognava di staccare completamente la mente, allontanandosi da qualsiasi strumento tecnologico, oggi le cose sono cambiate. Gli accessori tech da viaggio infatti non hanno per forza una valenza lavorativa, anzi: spesso si trasformano in validissimi alleati per rendere la nostra esperienza ancora più indimenticabile. Per questo abbiamo scelto di creare una checklist per veri travel addicted composta da prodotti che già usiamo e da altri che vorremmo acquistare a breve:

  • la power bank può essere considerata banale, ma in realtà è uno strumento rivoluzionario. Durante i viaggi lo smartphone viene utilizzato tantissimo per fare foto, usare le mappe e condividere le proprie esperienze sui social. Per tutti questi motivi la batteria rischia di esaurirsi molto più in fretta di quel che pensiamo e la power bank si rivela essere la soluzione ideale per ricaricare lo smartphone in mobilità, evitando di sentirsi persi;
  • drone che passione. Inutile dirlo, non tutti sono predisposti ad usarlo, ma l’idea di scattare le foto in viaggio con un drone è molto intrigante. Noi già da qualche tempo abbiamo pensato di puntare su questo accessorio, ma visto il costo ingente, noleggiarlo per qualche giorno ci sembra un’idea utile e pratica. Abbiamo scoperto che con Paladin possiamo farlo: basta scegliere il modello più affine alle nostre esigenze e fare un test in viaggio, senza essere costrette ad investire un budget importante per l’acquisto di un oggetto che non siamo certe di usare per sempre;

 

accessori tech da viaggio drone

  • un altro accessorio che spesso viene dato per scontato, ma non lo è affatto è l’adattatore universale da viaggio. In molti paesi del mondo le prese elettriche sono diverse dalle nostre: quindi o si acquistano le prese in ogni paese insieme ad una ingombrante ciabatta, investendo tempo e anche un po’ di soldi, o si parte già muniti del proprio adattatore;
  • un altro piccolo tesoro a cui noi non sappiamo proprio rinunciare è la Polaroid. Lo smartphone e la reflex hanno il loro fascino, ma gli scatti della Polaroid, oltre ad essere perfetti per un Instagram addicted, hanno quel fascino che profuma di passato. Inoltre, le foto stampate, hanno un valore davvero inestimabile;
  • tra gli accessori tech da viaggio non può mancare il gimbal per smartphone.  Lo conosci già? Si tratta di uno stabilizzatore realizzato con un avanzato sistema tecnologico, che permette di realizzare riprese senza “vibrazioni”. In pratica si monta lo smartphone sul bastone, lo si impugna e si comincia a girare a mano: il video verrà senza sobbalzi e inquadrature storte, come un’autentica carrellata cinematografica.

Oltre ai 5 accessori di cui ti abbiamo parlato, ne esistono molti altri, alcuni dei quali innovativi mentre altri già più consolidati nella routine di viaggio. Ti abbiamo detto che su Paladin puoi trovare un drone da noleggiare, ma in realtà sono tantissimi gli oggetti perfetti per gli amanti del viaggio, che puoi provare e restituire, prima di passare all’acquisto! Tra questi ci sono anche la Polaroid OneStep, lo stabilizzatore per smartphone e le fotocamere a 360°: tutte cose fighissime, ma che costano troppo per essere acquistate a scatola chiusa!

Ogni travel addicted ha le sue preferenze e le sue passioni, che si tratti di realizzare foto, video o di ascoltare la musica: quando si parte, non si dimentica mai di mettere nello zaino i propri tesori. E tu di che cosa proprio non puoi fare a meno?

No Comments

Post A Comment

Condivisioni