Uno dei massimi esponenti dell'espressionismo astratto della scuola di New York è stato lo statunitense Franz Kline. In diverse occasioni alcune persone tendono a ripetere queste precise parole davanti alle sue tele: "Se per diventare degli artisti famosi basta scarabocchiare delle linee nere, allora posso riuscirci anche io"....

Un artista visionario, uno di quei personaggi, indubbiamente di talento, che ha scosso il mondo dell'arte: Tomas Saraceno. Nato nel 1973 in Argentina, si è affermato come architetto e performer, realizzando alcuni progetti geniali, come La città-nuvola. Creatore di immagini e di sogni, è autore di...

Quando si pensa allo still life, la nostra mente si dirige immediatamente verso il ricordo dei pittori fiamminghi, ma da questo momento in poi penseremo al talentuoso artista parigino Florent Tanet, classe 1987. Dopo essersi diplomato in arti applicate presso la Scuola Superiore Duperré, ha maturato molte esperienze nella...

E chi ha detto che i pensionati non possano voler diventare dei talentuosi street artists? Nella bellissima Lisbona, già abituata alle contaminazioni artistiche tra antico e moderno, è stato inaugurato Lata 65, il primo corso di street art per pensionati: sotto la guida di Lara Seixo...

Instagram è una fonte di ispirazione continua e ogni giorno abbiamo la possibilità di scoprire artisti nuovi e soprattutto molto capaci. Questo è il caso dell'illustratrice, fotografa e art director inglese Vanessa McKeown, laureata in Graphic Design e Comunicazione al Chelsea College of Art. La sua è una food...

Tante volte si è discusso dell'importanza della digitalizzazione nel mondo dell'arte e della cultura, così oggi ti parlo di Google Art Project (oggi rinominato Google Arts & Culture). Dal 2011 Google ha avviato una collaborazione con centinaia di musei, istituzioni culturali e archivi per rendere...

Installazioni tridimensionali, performance di body painting e dipinti completamente astratti: lei è la geniale e camaleontica artista giapponese Yayoi Kusama. La regina indiscussa dei pois, i celebri pallini con cui ha riempito i salotti e le strade di New York dal 1958 al 1973, in un'epoca...